Le figlie del capitano di María Dueñas

Le figlie del capitano di María Dueñas

Amate i personaggi femminili forti e determinati? Amate le ricostruzioni storiche ben curate? Amate le saghe familiari? Allora non potete perdervi l’ultimo romanzo di María Dueñas che racchiude tutto questo e molto altro.

Una storia emozionante dove l’autrice è riuscita creare tre personaggi femminili molto diversi tra loro, ma ognuna delle sorelle Arenas affascina per la sua forza. La ricostruzione storica è, come sempre, curatissima e il romanzo appassiona per tutta la durata.

 

New York, 1936. Sulla Quattordicesima Strada, nel cuore della comunità spagnola della Grande Mela, viene inaugurato il piccolo ristorante El Capitán. La morte accidentale del proprietario, Emilio Arenas, costringe le sue tre figlie ventenni a lasciare la Spagna per prendere le redini dell’azienda di famiglia. Catapultate nella nuova realtà americana, le indomite ragazze saranno costrette a combattere per riuscire a integrarsi in una terra straniera piena di contraddizioni: inizia così l’avventura di Victoria, Mona e Luz Arenas, giovani coraggiose, determinate a farsi strada tra grattacieli, compatrioti, avversità e amori, spinte dal desiderio di trasformare in realtà il sogno di una vita migliore.

 

#lelibraiediviapiol
#lelibraiediviamensa
#antonellaecristinalibraie
#tizianalibraia
#lauralibraia

 

No Comments

Post A Comment