Si torna a scuola…con Il libro cuore di Valentina
1045
post-template-default,single,single-post,postid-1045,single-format-standard,bridge-core-3.0.2,qode-quick-links-1.0,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.5.3,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-28.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-

Si torna a scuola…con Il libro cuore di Valentina

Si torna a scuola…con Il libro cuore di Valentina

 

Articolo di Antonella Menzio, la vostra Libraia di Via Piol, uscito sul numero di Settembre della rivista D+ magazine La rivista delle Farmacie Dabbene.

 

La scuola, insieme alla famiglia, è il principale contesto in cui bambini e adolescenti si trovano a vivere e di conseguenza un luogo fondamentale dove i ragazzi vengono aiutati a sviluppare la loro personalità, l’autostima e il loro senso etico.

Al pari dei famigliari, gli insegnanti, hanno il delicato compito di educare i ragazzi, insegnando loro non solo le materie puramente scolastiche, ma anche a conoscere e comprendere le differenze culturali e non ultimo a sviluppare il giusto senso di empatia verso i loro coetanei.

Con il suo romanzo “Il libro cuore di Valentina” Angelo Petrosino ci racconta esattamente questa realtà: bambini introversi, con difficili situazioni famigliari, bambini che non sanno come gestire la rabbia e si sfogano sui coetanei, figli di immigrati che si trovano a vivere diverse ore al giorno in un contesto culturale ancora poco conosciuto, tutti con il proprio bagaglio di sogni, aspirazioni e paure e ad aiutarli, raccontando le loro vite è Valentina, la loro insegnante.

Il libro di Petrosino è scritto e pensato principalmente per i ragazzi, ma, come spesso accade, è anche una lettura che ci sentiamo di consigliare agli adulti, a genitori che a volte non sanno come aiutare i propri figli e a tutti quegli insegnanti che svolgono il proprio mestiere con passione.

 

#antonellaecristinalibraie
#lelibraiediviapiol
#tizianalibraia
#lauralibraia

 

 

No Comments

Post A Comment