Profumo di meringa di Kathryn Littlewood -una recensione di Angela Beacco-
1069
post-template-default,single,single-post,postid-1069,single-format-standard,bridge-core-3.0.2,qode-quick-links-1.0,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.5.3,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-28.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-

Profumo di meringa di Kathryn Littlewood -una recensione di Angela Beacco-

Profumo di meringa di Kathryn Littlewood -una recensione di Angela Beacco-

Dopo aver battuto sua zia Lily al Campionato Mondiale di Arte Pasticcera e aver recuperato il magico libro, Rosemary Bliss è diventata così famosa da attirare l’attenzione di molte multinazionali di merendine, fra cui la Mostess, intenzionata a conquistare il mondo grazie alle sue merendine. Sotto minaccia del proprietario, il malefico signor Butter, Rose inizia ad aiutarlo a perfezionare le ipnotiche merendine; ma la giovane pasticcera ha un piano per sventare le mire espansionistiche della malvagia azienda. L’ultimo libro della saga dei Bliss aspetta solo un assaggio da parte vostra, ragazzi.

Angela Beacco

 

#antonellaecritinalibraie
#lelibraiediviapiol
#lelibraiediviamensa
#tizianalibraia
#lauralibraia

No Comments

Post A Comment